Perchè

All’origine di in un’iniziativa ci deve essere un’idea.
Nel mio caso le idee, in un senso allargato del termine, sono più di una: innanzitutto, e indubbiamente la più ‘scatenante, la voglia, o forse la necessità, di comunicare, anche a senso unico, senza confronto e dibattito. A senso unico non per rifiuto dello scambio di opinioni e insulti, ma semplicemente perchè non mi aspetto che ci siano…. se invece ci saranno, ne sarò lieto (anche degli insulti!) e sorpreso.

Perchè scrivere questi contenuti in un sito WEB invece che in un diario ?
Per pigrizia di sicuro; è vero che impegna di più scrivere in HTML che a penna su un un foglio di carta… ma io ci sono abituato (all’HTML intendo!).
inoltre, smentendo clamorosamente quanto detto prima, ho sempre una piccola speranza che qualcuno voglia intervenire nella discussione.
A tutti gli effetti considero questo spazio come un’agenda di ricordi e di pensieri a volte, spesso, mai comunicati in altro modo.

La terza motivazione la lascio per ultima non per minore importanza, ma solo perchè richiede più spazio e più pazienza da parte del lettore. E’ inevitabile (credo) nonchè auspicabile (spero) che con gli anni ciascuno di noi accumuli un certo numero di interrogativi ai quali non riusce a dare risposta (nemmeno cercando con Google!).
E’ qui che il confronto diventa fondamentale, non tanto per avere una risposta che magari non esiste, ma per sapere se si è i soli a porsi certe domande. Come capita spesso, una domanda ne genera un’altra, probabilmente più complessa e universale, in un ciclo iterativo senza altro sbocco se non il limite di frustazione per mancanze di risposte.

Aggiornamento 2019

In pratica ho chiuso o perlomeno congelato il mio sito di progetti e programmi che conteneva, tra l’altro, alcune pagine sempre relative alla tecnologia, ma con spunti e riflessioni diverse.
Mi sarebbe spiaciuto perdere quelle ‘perle’ per cui le inserisco qui sotto il menù passioni…nel caso interessino a qualcuno.
Per finire, qualcuno in passato mi ha chiesto: ‘ma tu chi sei?
Domanda alla quale è difficile rispondere; posso solo affermare con sicurezza che sono un essere (abbastanza) senziente e un cittadino spronato da tanta curiosità e frenato dalle scarse risorse intellettuali e culturali.
Non ho, ne mai ho avuto, posizioni politiche o amministrative e fortunatamente, forse per questo, finora non sono mai stato in galera.
Se a qualcuno interessa, qui vedete un’immagine di come ero qualche annetto fa; mi piace la foto per via dell’abito di cui ero innamorato.

Buona visita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.