Chi sono costoro ?

E’ da un pò che volevo esprimere la mia curiosità, e un nodesto parere, su una piccola cosa che però mi disturba molto.

La nostra TV di Stato, oltre a pubblicizzarsi e promuoversi sempre più assiduamente tramite Facebook e Twitter, aziende private a fini di lucro, imperversano  ormai da tempo nel presentarci quasi quotidianamente 2 personaggi che, a titolo diverso, ma con lo stesso fine (politico), sono immotivatamente innalzati al ruolo di oracoli. La cosa che incuriosisce maggiormente, e preoccupa, è che entrambi erano di massima sconosciuti ai più fino a poco tempo fa, e il loro presunto ruolo non è tale da portarli alla ribalta in maniera così pressante.

Mi riferisco a Andrea Riccardi e Michele Vietti.

Il primo, di nota comunione con l’apparato ecclesiastico, ci è stato imposto (e da noi pagato) da un governo tecnico mai votato, quale presunto Ministro di qualcosa che nessuno conosce nè capisce [cito: ministro senza portafoglio per la cooperazione internazionale e l’integrazione con competenze anche su famiglia, gioventù, politiche antidroga, servizio civile, adozioni internazionali e antidiscriminazione razziale]…alla faccia!…spero abbia uno staff di almeno 200 coaudiovanti. Spesso, molto spesso, appare al fianco del Cardinale Bertone.

Il secondo, membro laico (!?) del CSM del quale è vice-presidente (solo perchè il presidente è il Capo dello Stato), si permette affermazioni quali “Inopportuno toghe in politica…” e poi ogni giorno è in TV a propinarci qualche bella ricetta (oops…suggerimento) di politica e società. Forse dovremo trovare qualche altro lavoro ai Sociologi veri. Curiosamente è membro dell’UDC, molto (troppo) vicina alla Chiesa e ai suoi esponenti mediatici (Bertone ).

Che forse il Vaticano voglia comprarsi la RAI ?

 

Lascia un commento